IV Forum Nazionale dei Pazienti con Mielodisplasia

Firenze, 25 ottobre 2019

 


Un caloroso ringraziamento

Desideriamo ringraziare sentitamente la professoressa Valeria Santini che si è prodigata, nonostante i suoi numerosi impegni, per la realizzazione di questo nostro IV Forum.

Grazie alla dott.ssa Alice Houk ed al prof. Neal S. Young per la loro professionale partecipazione che ci ha permesso di vedere come in America la loro Fondazione segue ed aiuta i portatori della nostra Sindrome, e cosa dire dei complimenti ricevuti con questo messaggio:

“These global conferences makes a difference to patients and also professional community to better inform and also network with the medical community who works closely with our global patients.  Thank you for also supporting AAMDSIF and what we do and what we have been doing well for the past 35 years.  Thank you!
Regards, Neil”
Neil Horikoshi, CEO & Executive Director di Aplastic Anemia & Mds International Foundation

traduzione:
“Queste conferenze globali fanno la differenza per i pazienti e anche per la comunità professionale al fine di informare meglio e creare rete con la comunità medica che lavora a stretto contatto con i nostri pazienti globali. Grazie per aver sostenuto anche AAMDSIF e per quello che facciamo e per quello che abbiamo fatto bene negli ultimi 35 anni. Grazie! Cordialità Neil”

Il nostro caloroso ringraziamento va anche alla comunità AIL, ed in particolare al loro presidente, dott. Silvio Fusari, che ci hanno ospitato e supportato nella loro “Casa” facendoci sentire come in famiglia.

E per finire a tutti i partecipanti, relatori e pubblico…… un Grazie di cuore!!

Il Consiglio Direttivo AIPaSiM

La cronaca della giornata

Le immagini

clicca su un’immagine per ingrandirla e far partire lo slideshow. Per chiuderlo clicca sulla X in alto a destra

Gli interventi

Naviga utilizzando la freccia a destra o sinistra del riquadro per scegliere l’intervento che desideri vedere.

Press release

AIPaSiM - Manifesto delle Mielodisplasie: patologia e obiettivi in 10 punti

“Un documento di indirizzo operativo dell’Associazione”, lo definisce Paolo Pasini, presidente AIPaSiM. La prima parte è focalizzata sugli aspetti più importanti della malattia, la seconda parte si sofferma sulla necessità di rinforzare le Reti

Quotidiano libero.it
10 Ottobre 2019

Pin It on Pinterest