SPERIMENTAZIONE CLINICA

 

Studio di efficacia e sicurezza di luspatercept (ACE-536) rispetto a epoetina alfa per il trattamento dell’anemia dovuta
a sindromi mielodisplastiche (MDS) a rischio molto basso, basso o intermedio IPSS-R
in soggetti naive all’ESA che necessitano di trasfusioni di globuli rossi – ACE-536-MDS-002

 

Vi segnaliamo che Celgene (Bristol-Myers Squibb Company)  ha avviato uno studio clinico di confronto tra eritropoietina e luspatercept per i pazienti con mielodisplasia a basso rischio (blasti midollari <5%), senza sideroblasti ad anello (che in Italia è l’indicazione autorizzata da AIFA per la somministrazione di luspatercept) e che presentano anemia.

Lo studio avverrà in 145 centri ematologici in tutto il mondo, tra cui diversi centri italiani.

Per maggiori informazioni visitate 👉 la pagina dedicata sul sito di Celgene 👈

dott.ssa Annamaria Nosari


6 aprile 2022

error: Content is protected !!

Pin It on Pinterest

Shares
Share This